Shaman-EstesoBlack
Shaman-EstesoWhite

facebook
youtube
instagram

Shaman Records presenta: Rapha

2020-12-23 16:05

Shaman Records

Interviste,

Shaman Records presenta: Rapha

Shaman Records presenta: Rapha

 

 

 

Shaman Records presenta: Rapha

 

 

 

 

Ciao ragazzi e grazie a voi per avermi scelto per questa intervista!

 

Potresti dire ai lettori del nostro blog come è nata la tua passione per questo genere musicale?

 

La passione per la musica elettronica e nata quando ero un bambino, andavo ancora alle elementari e avevo il mio mangia cassette con le serate di Mauro Picotto, mario più, franchino , joy kitikonti poi anni dopo con Ralf, dj uovo e i pastaboys, Claudio coccoluto e Alex neri. Questi sono i primi artisti che mi hanno fatto innamorare e approcciare a questo genere musicale.

 

Quali artisti hanno influenzato la tua musica? Qual è stato il momento in cui hai realizzato di voler diventare dj?

 

Il momento in cui ho realizzato di fare il dj è stato prestissimo !!! Quando ancora ascoltavo gli artisti che ho citato prima, capii subito che era quello che volevo fare e sicuramente le prime influenze le ho prese da loro. Dalla musica attuale posso dire di essere stato influenzato Da tanti artisti ma in particolare Ricardo Villalobos e Jamie Jones. Sono per la musica che abbia Groove che sia allegra che trasmetta energia . Sono stato molto influenzato dalla scena londinese che è molto seria con artisti che magari sono ancora sconosciuti ma che fanno tanta bella musica .

 

Quali sono i tuoi progetti futuri? Hai delle nuove release in programma?

 

Beh al momento è un po’ difficile programmare qualcosa visto il brutto periodo che stiamo passando e che spero tanto si possa tornare presto alla normalità. Ho diverse collaborazioni qui a Londra ma al momento è tutto fermo ripartiremo sicuramente fra agosto e settembre . Di release ne esce una il 14/07  su Mooncircle Rec dopodiché mi fermo fino a settembre per rilasciare qualcos’altro .

 

Ci sono artisti in questo periodo, emergenti e non, che tieni sotto occhio?

 

Non posso dire di tenere d’occhio qualcuno in particolare.

Ascolto tantissima musica e tantissimi artisti. Ho una visione abbastanza ampia :)

 

Cosa consiglieresti ad un artista alle prime armi che vuole entrare a far parte di questo mondo?

 

Di metterci veramente passione e impegno perché è un mondo davvero competitivo e spesso difficile da seguire specie agli inizi quando si cerca di avere spazio nel party o club acquistando la fiducia dei promoter e del pubblico.

 

Che consigli potresti dare ai lettori riguardo la produzione musicale?

 

Beh un po’ il consiglio che ho dato prima con la differenza che qui una cosa molto importante per me è la continua sperimentazione e ricerca.

È un mondo molto ampio dove si può produrre davvero con tantissime cose a partire dai vst o da tantissimi strumenti che in continuazione escono.

Bisogna dar sfogo alla propria fantasia! 

 

Seguite Rapha su

Instagram

Beatport

 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder